GAUDENZIO FERRARI E COLLABORATORI
(Valduggia 1475 ca.-Milano1546)
Madonna con il Bambino in trono, San Giovanni Battista, San Giovanni Evangelista, San Pietro, San Giacomo, Cristo Benedicente, Coppia di apostoli: Andrea e Giovanni Evangelista, Coppia di apostoli
1534 ca.
tempera su tavola
Polittico composto da 8 tavole esposte al Museo Borgogna, 4 Dottori della chiesa esposti alla Pinacoteca di Varallo e 2 tavole con gruppi di quattro apostoli in collezione privata

Madonna con il Bambino in trono 195 x 92 cm ca.; San Giovanni Battista 60 x 57,6 cm; San Giovanni Evangelista 60 x 56 cm ca.; San Pietro 100 ca. x 50 cm ca.; San Giacomo 100 ca x 50 cm ca.; Cristo Benedicente 32 x 23 cm ca.; n. 2 tavole con Coppie di apostoli 32 x 30 cm ca.

Il polittico proviene dalla Collegiata di San Pietro a Gattinara e fu commissionato dal cardinale Mercurino Arborio di Gattinara intorno al 1534. Per la sua realizzazione il pittore fece ampio ricorso a collaborazioni di bottega. Alla fine del XIX secolo la pala venne smembrata e perse la cornice.

Due gruppi con Quattro apostoli, facenti parte della predella originaria, sono oggi conservati in collezione privata mentre le altre quattro tavole della predella del polittico rappresentanti i Quattro Dottori della Chiesa sono state restituite alla Società di Incoraggiamento allo Studio del Disegno e di Conservazione delle Opere d’Arte e dei Monumenti in Valsesia – Pinacoteca di Varallo, nel 2001.

I comparti laterali sono unificati da una inquadratura unitaria sottolineata dalla scansione prospettica della piastrellatura del pavimento. La riflessione su Leonardo è trasfigurata in una malinconica vena sentimentale, tipica del Gaudenzio maturo.

pittura italiana rinascimento gaudenzio ferrari polittico gattinara