l'arte si sposta

L’ Arte si sposta…!

“L’ arte si sposta”, non solo per poter essere diffusa a un pubblico sempre più ampio, ma anche per poter coinvolgere ogni singola persona, rendendola partecipe e attenta a ciò che la circonda, sensibilizzandola e appassionandola. Questo avviene spesso anche al Museo Borgogna. In pochi giorni ho potuto assistere, insieme al conservatore e alla registrar…

Sì, viaggiare: quando un’opera d’arte parte per una mostra

Spesso capita di visitare una mostra e apprezzarne l’allestimento, i contenuti e le opere ma vi siete mai chiesti quale lavoro si nasconde dietro le quinte di un’esposizione temporanea? In particolare ci soffermiamo sul lavoro di una delle figure professionali che in museo si occupano di organizzare le pratiche di richiesta per una mostra: il registrar.

Un caffè con… Alessandro Barbaglia

Se ve lo siete persi, questo è l’intervento di Alessandro Barbaglia sul dipinto “Electricité” di Giuseppe Cominetti Elettricità, ci si può baciare dicendo elettricità. Provate, la prima volta che vi capita, provate a baciarvi e mentre avete le labbra nelle labbra dell’amato dire elettricità. Vi accadrà come a Nabokov, nel 1955, quando scrive l’incipit di…